NAPOLI – “Occorre agire d’anticipo per prevenire le eventuali situazioni di criticità”.

Inizia così l’appello di Maria Caniglia, consigliere comunale di Napoli e Presidente della Commissione welfare e tutela della salute.

“La Regione e il Comune collaborino per trovare spazi ulteriori dove allestire reparti sanitari con tutte le attrezzature necessarie, aree come la Mostra d’Oltremare.

È necessario farsi trovare preparati per affrontare il picco di contagio che tra qualche giorno arriverà in Campania.

Non possiamo rischiare, non possiamo aspettare è un dovere trovare soluzioni ulteriori nel caso in cui il numero delle persone contagiate aumenti.

I medici, gli infermieri, gli operatori socio sanitari sono i nostri eroi ma ogni loro sforzo sarà vano in mancanza di posti letto e attrezzature adeguate.

In queste ore in cui il virus si sta espandendo a macchia d’olio dobbiamo preservare la salute di tutti, senza essere costretti a scegliere!

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments