Carceri e Covid, a tinte fosche il bilancio annuale del Garante detenuti (VIDEO)

0

NAPOLI – Il sovraffollamento è un problema endemico delle carceri campane e davanti alla pandemia la situazione è esplosa, denuncia il Garante dei detenuti della Regione Campania, Samuele Ciambriello.

Negli ultimi sei mesi negli istituti penitenziari sono stati registrati 1644 contagi da Covid e 10 decessi.

Numeri impietosi forniti durante la presentazione della relazione annuale realizzata in collaborazione con l’osservatorio regionale sulla detenzione.

Nel corso dei lavori, Ciambriello ha chiesto un’accelerazione sui tempi di vaccinazione della popolazione carceraria, proposta che trova già da tempo il favore del presidente del consiglio regionale della Campania, Gennaro Oliviero

Restano sullo sfondo del binomio carcere e Covid i problemi di sempre, affrontati durante il dibattito a cui è intervenuto anche il Garante nazionale dei detenuti, Mauro Palma

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments