CASALNUOVO – “Mi ricandido a sindaco di Casalnuovo di Napoli, sono pronto ad accettare il giudizio elettorale dopo anche le varie richieste giuntemi in queste ultime settimane”. Massimo Pelliccia, primo cittadino di Casalnuovo di Napoli, in carica dal 2015 e pronti a tagliare il nastro dei sei anni di amministrazione, in questo momento delicato di guida al Municipio ha ottenuto i pareri favorevoli non solamente della politica ma anche e soprattutto dei suoi concittadini che “mi hanno spinto ad accettare questa nuova sfida. Prima e poi si andrà al voto, e sarò alla guida di una coalizione che punterà al bis”. Il sindaco di Casalnuovo, Pelliccia, è intervenuto in diretta Facebook sul portale social CampaniaLike toccando anche altri numerosi punti, tra buoni spesa, sgravi per le aziende e iniziative per i commercianti. Sui buoni spesa è stato chiaro: “Abbiamo già distribuito 3mila ticket e altri mille sarà dati nelle prossime giornate ma dobbiamo dire che i fondi arrivati dal Ministero sono stati veramente pochi rispetto al fabbisogno del nostro territorio. Ci hanno dato praticamente 8 euro a cittadino, briciole in confronto alle richieste”. E sulle aziende ferme a causa del lockdowdn: “Abbiamo investito 300mila euro del bilancio comunale per dare 500 euro a 600 attività commerciali che hanno avuto quindi un aiuto concreto in questo periodo di emergenza”. Per aiutare i commercianti invece si è pensato di “tagliare del 10% la Tari, la tassa sui rifiuti e di concedere invece gratuitamente l’occupazione del suolo pubblico per tutto il 2020”. In conclusione la politica, con lo sguardo rivolto al futuro: “Tutti sanno bene che la mia amministrazione è partita con ‘l’anatra zoppa’ quindi con la vittoria elettorale ma senza la maggioranza dei consiglieri. Un po’ alla volta sono riuscito a costruire un gruppo di maggioranza, allargando la mia coalizione anche ad altre forze politiche. Oggi posso dire, senza pericolo di smentita, di aver fatto un grande lavoro con la mia amministrazione comunale. Dobbiamo completare tutti i nostri progetti, abbiamo voglia di puntare al bis”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments