Catello Maresca dopo la sconfitta: “Faremo opposizione in Consiglio comunale” (VIDEO)

0

NAPOLI – Ha perso Catello Maresca.

Con lui il centro destra napoletano, oramai avvezzo alle sconfitte elettorali nelle amministrative del capoluogo campano.

Ma il pm in aspettativa, al contrario di quanti in molti credevano, non tornerà per ora in magistratura.

Lo attendono cinque anni in consiglio comunale tra i banchi dell’opposizione e non è escluso che al termine del mandato possa ricandidarsi a sindaco di Napoli.

Quella quindi che alcuni storici rappresentanti della destra cittadina l’hanno definita una disfatta di un’intera classe dirigente, per Maresca, che ha fatto raddoppiare i voti della coalizione rispetto alle regionali dello scorso anno, è il punto di partenza del suo progetto politico.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments