Centro Stampa del quotidiano Il Mattino, lavoratori preoccupati. De Magistris: “Subito un incontro con la Caltagirone Editore”

0
29
luigi-de-magistris

NAPOLI – Il Sindaco del Comune e della Città Metropolitana di Napoli, Luigi de Magistris, esprime solidarietà ai lavoratori del Centro di Stampa del quotidiano Il Mattino con sede in Pascarola preoccupati per l’eventuale decisione della Caltagirone Editore di stampare il giornale in un’altra regione, con il conseguente licenziamento dei dipendenti della sede campana.

“Sono vicino – ha affermato il Sindaco – alle professionalità che ogni giorno si occupano della stampa del quotidiano più diffuso e che rappresenta la storia editoriale della nostra città e della nostra regione. I lavoratori, dopo le tante trasformazioni societarie operate dal Gruppo Caltagirone nel settore che hanno già condotto, purtroppo, al licenziamento di alcune decine di dipendenti, sono ora preoccupati per il persistere di paventate ipotesi di trasferimento dell’attività ad altra impresa fuori regione, ed hanno pertanto rivolto all’azienda, attraverso i sindacati di riferimento, richieste di chiarimento senza avere, tuttavia, esito alcuno”.

“Come Sindaco di Napoli e della Città Metropolitana – ha concluso de Magistris – chiedo, dunque, l’attivazione immediata di un tavolo con la Caltagirone Editore, i sindacati dei lavoratori e tutti i soggetti interessati per conoscere le strategie del Gruppo in ordine al settore Stampa, nel rispetto delle norme che regolano i rapporti di lavoro ma soprattutto al fine di salvaguardare le professionalità e i livelli occupazionali degli stabilimenti operanti nella regione Campania”.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami