NAPOLI – Il Sindaco della Città Metropolitana di Napoli, Gaetano Manfredi, ha approvato quest’oggi, con propria deliberazione, gli elaborati progettuali per l’affidamento dell’accordo quadro inerente ai lavori di ripristino delle opere in cemento armato e cemento armato precompresso per ponti e viadotti ammalorati sulle Strade Provinciali Cantariello, Casoria-Arpino, Boscofangone, Ponte dei Cani, Gaudello e Vecchia Sarno per un importo complessivo di un milione e 800mila euro.

I comuni interessati dalle arterie in questione sono Casoria, Afragola, Nola, Acerra, Marigliano, Caivano, Ottaviano, Palma Campania e San Gennaro Vesuviano, mentre lo sviluppo totale delle rete oggetto degli interventi è di circa 34 chilometri.

Attualmente i ponti e i viadotti dei tratti delle strade suddette necessitano di lavori per garantire la sicurezza e la fluidità della circolazione, nel rispetto delle norme di attuazione del Codice della Strada.

Le principali prestazioni previste consistono, in sintesi, nella manutenzione straordinaria della piattaforma stradale mediante risanamento del calcestruzzo ammalorato dei ponti, viadotti e pile con la conseguente protezione delle strutture in calcestruzzo con rivestimenti elastici specifici contro l’ingresso degli agenti aggressivi; scavi, rinterri, espurghi, trasporti, demolizioni, tagli, disfacimento, scomposizioni e smaltimenti; rifacimento di pavimentazione stradale e risagomatura della strada.

Programmati, inoltre, interventi di rifacimento, sostituzione e integrazione della segnaletica stradale; di ripristino di barriere stradali incidentate e di installazione di nuove; riparazione e rifacimento di giunti stradali; pulizia dei cigli, taglio d’erba, disostruzione sistema di regimentazione acque; rimozione di detriti, sabbie e terreno dalla sede stradale e dalle pertinenze.

I lavori previsti dal progetto dureranno un anno.

I fondi alla base di questo intervento fanno parte di un più ampio stanziamento, pari a 24 milioni per il triennio 2022-2024, con cui la Città Metropolitana – con interventi straordinari di manutenzione – garantirà il monitoraggio e la messa in sicurezza della rete viaria di propria competenza.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments