NAPOLI – La commissione Qualità della Vita, presieduta da Francesco Vernetti, ha ribadito oggi con forza il proprio dissenso per l’aumento indiscriminato dei prezzi che sta avvenendo in diverse zone della città. In un momento in cui le famiglie sono messe a dura prova dalla situazione economica determinatasi con la chiusura di molte attività commerciali e cicli produttivi a causa dell’emergenza Coronavirus, è impensabile, hanno detto i consiglieri, che si mettano in atto veri e propri fenomeni di sciacallaggio che rischiano di minare la tenuta sociale. Per questo, la commissione lancia un appello ai commercianti affinché desistano da questo comportamento scorretto ed invita le associazioni di categoria a vigilare sui propri iscritti e i cittadini a denunciare rincari abnormi alle autorità competenti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments