ROMA – È appena terminata la conferenza stampa di Luigi de Magistris a Montecitorio, introdotta da Simona Suriano della componente parlamentare di ManifestA.
“Riprendiamoci la democrazia e raccogliamo, quindi, l’appello per unire un fronte pacifista, per la giustizia ambientale, per l’attuazione dei diritti costituzionali, dal lavoro all’ambiente, dalla fratellanza universale alle libertà civili, per un nuovo umanesimo contro liberismo ed economia di guerra. “ ha detto a margine dell’incontro con i giornalisti Luigi de Magistris.
“Stiamo costruendo una coalizione popolare che, partendo dai bisogni delle persone, possa unire chi, pur tra le differenze, in un momento così drammatico, con coerenza e credibilità, si vuole impegnare per la rottura del sistema e per realizzare un’alternativa politica, economica, sociale e culturale.”ha concluso l’ex Sindaco di Napoli
Alla conferenza erano presenti, tra gli altri, Giuliano Granato di Potere al Popolo e Maurizio Acerbo di Rifondazione comunista l, oltre ad alcuni firmatari dell’appello degli intellettuali e dei rappresentanti della società civile.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments