SOMMA VESUVIANA – “Purtroppo dobbiamo annunciare il ventiseiesimo decesso dall’inizio della pandemia. Si tratta di una persona giovane. L’intera comunità di Somma Vesuviana si unisce al dolore della famiglia. Per onorare queste persone, per amore di queste persone, dobbiamo rispettare le norme. Ricordo che Somma Vesuviana come il resto della Campania è in zona rossa e dunque chiuse le attività non essenziali, invece per pizzerie e ristorazione solo asporto e fino alle ore 22 e solo asporto per i bar dove è vietata la consumazione. L’attività motoria è consentita solo in prossimità dell’abitazione e con obbligo assoluto della mascherina anche all’aria aperta. Ingressi contingentati ai supermercati e nei negozi e dobbiamo limitare le uscite solo a situazioni di necessità. Da domani anche a Somma Vesuviana riaprono le scuole fino alla Prima Media”. Lo ha affermato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano.

L’unica strada è la vaccinazione per arrivare al più presto a territori che siano a Covid zero.

Da Giovedì 8 Aprile partirà anche il Polo per le vaccinazioni. Gli anziani non si sposteranno dal proprio territorio. A Somma Vesuviana sia ambulanza della “solidarietà” con i volontari della Misericordia ma anche Polo Vaccinale.

“Dopodomani, dunque Giovedì 8 Aprile, apre il Polo vaccinale a Somma Vesuviana – ha affermato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana – che sarà immediatamente attivo. Da ben tre mesi stavamo lavorando per fare in modo che Somma Vesuviana avesse il Centro Vaccinale. Ringrazio il Vescovo di Nola mons. Francesco Marino che ha dato una grande mano. La Curia ha chiuso il comodato d’uso gratuito con l’Asl. L’atto ufficiale è stato firmato e dunque Somma Vesuviana da Giovedì diventerà HUB Vaccinale per i sommesi e per i cittadini dell’intero territorio. Siamo l’unico Comune ad avere Polo Vaccinale e Ambulanza Covid. Il Polo Vaccinale è frutto del dialogo tra Comune, Curia e dunque Caritas e Asl. Saranno gli uomini della Polizia Municipale a scortare le dosi di vaccino, mentre la Protezione Civile effettuerà servizio di sicurezza. Il Polo vaccinale sarà in località Rione Trieste, ex Convento Suore. Si tratta di una struttura ampia, di ottimo livello, situata in Via Trentola. Ringrazio Nunzia Tavella direttore socio – sanitario del Distretto 48 dell’Asl Na 3 e Raffaele Cerciello, Vice Direttore della Caritas Diocesana di Nola”.

Continua l’incessante attività dell’Ambulanza anti – covid, attiva tutti i giorni dalle ore 12 alle ore 24 e voluta esclusivamente dal Comune di Somma Vesuviana per i suoi cittadini.

La sera del Sabato Santo tre anziani avevano bisogno di un controllo per la saturazione.

“Abbiamo aiutato soprattutto gli anziani. Nei giorni scorsi una signora anziana aveva necessità di rientrare a Somma dall’ospedale e l’abbiamo accompagnata con l’ambulanza voluta dal Comune di Somma Vesuviana. Anche Sabato Santo e Domenica di Pasqua – ha affermato Pasquale Incarnato, Governatore della Misericordia “San Giovanni” sezione di Pollena Trocchia – in attività ed ugualmente oggi. Sabato sera abbiamo effettuato tre interventi, sempre anziani malati di covid che avevano bisogno di un controllo per verificare la saturazione”.

Il servizio funziona in modo molto semplice. Al piano terra del Municipio è stata allestita una mini – sala operativa con centralino. Qualsiasi cittadino in caso di reale necessità dovuta al Covid, può chiamare dalle ore 12 alle ore 24, tutti i giorni al seguente numero verde : “800 – 26 – 14 – 87” .

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments