NAPOLI – Europa Verde ritorna sulle amministrative del prossimo autunno richiedendo a gran voce le primarie seguendo anche la scia del segretario del Pd Enrico Letta:” la via maestra per me sono le primarie con cui individuare i candidati. Sono sempre stato contrario ad accordi blindati chiusi in segrete stanze.”

“L’unico modo per uscire dall’empasse in cui è caduto il tavolo di centro sinistra, a circa un mese dall’ultimo incontro, e per avere trasparenza, nei confronti di tutti possibili candidati e, soprattutto, per i cittadini, è quello di passare per le primarie, che, come ha dichiarato Letta, rappresentano la via maestra.

Napoli versa in condizioni a dir poco disastrose e la situazione peggiora e sprofonda giorno dopo giorno, la città merita ed esige delle figure che sappiano e vogliano davvero risollevarne le sorti e non certo dei nomi che servano soltanto ad accontentare le segreterie dei partiti”- ha dichiarato Fiorella Zabatta, componente dell’Esecutivo nazionale dei Verdi e delegata al tavolo del centrosinistra

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments