NAPOLI – “L’esecutivo cittadino di Europa Verde riunito ha riflettuto e discusso sull’importanza che il principio democratico di piena composizione degli esecutivi municipali sia compiuto e sulla necessità, pertanto, che tutti gli schieramenti politici si pronuncino affinché il Sindaco e la coalizione convochino nel più breve tempo possibile il tavolo politico per definire la composizione delle giunte delle Municipalità.

Come EV ha più volte sottolineato nel corso dei precedenti incontri, è necessario ridare dignità a questi organismi che, da troppe tornate elettorali, ormai, ritardano a comporsi, rischiando di far passare l’idea che siano superflui nella gestione del territorio cittadino. Siamo, al contrario, convinti che la rinascita della città non può non partire dal basso, dai territori, dalle municipalità, appunto, per cui è importante, oggi più che mai, che non si perpetri questo ritardo colpevole che non ha né senso né giustificazioni.

Allo stesso modo intendiamo accendere un faro sulla scelta dei rappresentanti degli esecutivi municipali: sensibilizziamo le aggregazioni politiche affinché siano persone di alto spessore e molto vicine al territorio che rappresenteranno. La preoccupazione nasce dalla circostanza che troppe volte in passato si è assistito a logiche per cui le municipalità sono risultate le camere di compensazione per equilibrare e bilanciare situazioni politiche.

Riteniamo, dunque, importante che il tavolo venga convocato al più presto e che vengano poste delle regole che privilegino la qualità e la competenza.”. Le parole dei due coportavoce cittadini Nelide Milano e Augusto La Cala e del consigliere comunale del Sole che Ride Luigi Carbone.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments