alviti

NAPOLI – Articolo 49: “Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale”.

“In base a tale articolo e grazie alla vicinanza del dott. Enzo Silvestri della procura della Repubblica di Napoli ho inoltrato alla stessa e alla Digos esposti di velate (non troppo)minacce alla mia politica basata sulla legalità e giustizia richiedendo il controllo di ogni mio recapito telefonico e social media nonché di posta elettronica”.

Ecco quanto dichiarato da Giuseppe Alviti candidato alla Regione Campania per Forza Italia

“Non permetterò a nessuno, specialmente a caste e comitati d affari di ostacolare la mia politica di legalità a favore della collettività e di chi non ha voce facendo rispettare i diritti essenziali. Batteremo sia il fuoco amico che soprattutto quello avversario. Non abbiamo mai chiesto sconti e ne li faremo. Viva l’Italia, la magistratura e soprattutto gli uomini di buona volontà”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments