Inchiesta Bloody money, Passariello chiede il ritiro del libro (VIDEO)

0

NAPOLI – Chiede il ritiro dal web dell’inchiesta Bloody money, realizzata dalla testata giornalistica Fanpage sulle infiltrazioni della camorra nella gestione dei rifiuti in Campania, e del libro che ne è scaturito il consigliere regionale, Luciano Passariello.

Mostra le carte giudiziarie il politico durante un incontro con stampa e tv: la sua posizione nell’inchiesta giudiziaria, derivata dal lavoro dei giornalisti, archiviata e ora Passariello replica.

Le polemiche nate dalla presenza di un suo collaboratore nei video di fan page provocò l’autosospensione di Passariello daFratelli d’italia e ora, in vista della campagna elettorale delle regionali in Campania, il consigliere si dice pronto a rientrare nel partito e i suoi avvocati pronti a un’azione contro i colleghi di Fanpage

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami