Inquinamento delle acque, Borrelli: “Individuare subito chi sversa in mare!” (VIDEO)

0

NAPOLI – Per il 2020 la Campania si aggiudica ben 19 bandiere blu per le spiagge, una in più rispetto al 2019, grazie a Vico Equense.

Con queste assegnazioni la Campania si conferma così al terzo posto della classifica generale, dietro a Liguria e Toscana.

“Ci fa piacere vedere che il nostro territorio abbia tali riconoscimenti ma saranno vani se non faremo di tutto per preservare e salvaguardare le nostre risorse naturali, le nostre spiagge ed il nostro mare, dobbiamo proteggere il nostro territorio dai crimini ambientali che diventano sempre più frequenti e radicati.

Così il consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli che denuncia proprio nel giorno del riconoscimento nuovi sversamenti di liquami sul lungomare.

Le acque azzurre e cristalline del Lungomare di Napoli, ammirate ed elogiate durante la prima fase dell’emergenza coronavirus, infatti sembrano ormai soltanto un lontano ricordo.

La limpidezza del mare è stata sostituita in queste ore da putridume, immondizia, schiuma marrone e patina d’olio su gran parte del Lungomare, come mostrano le diverse immagini che i cittadini inviano costantemente al Consigliere Borrelli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments