archeologia-sotto-le-stelle-parte-l-iniziativa-campania-by-night-

MILANO – Puntare sulla qualità dell’offerta turistico-culturale per far fronte alla crescita esponenziale della domanda. Con questo obiettivo la Regione Campania partecipa da protagonista alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano 2020, uno dei principali mercati dove favorire l’incrocio tra domanda e offerta tra gli operatori del settore. A questa edizione della fiera saranno presenti oltre 100 tra aziende, associazioni e istituzioni a cui l’Assessorato regionale al Turismo garantisce gli spazi preallestiti in uno stand di circa 400 mq e le agende di appuntamenti con i più importanti e prestigiosi tour operator nazionali e internazionali. Il ruolo istituzionale è quello di sostenere l’incremento dei flussi turistici nella nostra regione veicolandoli verso le numerose proposte culturali, naturali e artistiche favorite da una tradizione ricettiva molto diversificata e di qualità, sia in ambito alberghiero sia extralberghiero.

La Campania custodisce importanti tesori culturali, a partire dai siti Unesco materiali e immateriali. È lungo l’elenco di questi luoghi conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo: le aree archeologiche di Pompei, Ercolano, Paestum e Oplonti a Torre Annunziata, Santa Sofia a Benevento, il Centro Storico di Napoli, la Reggia di Caserta con l’acquedotto vanvitelliano e il complesso di San Leucio, la Costiera Amalfitana, il Parco nazionale del Cilento, gli scavi di Velia e la Certosa di San Lorenzo a Padula. Ed ancora, i cosiddetti siti immateriali: la dieta mediterranea, le grandi macchine a spalla dei gigli di Nola ed infine “l’arte dei pizzaiuoli”, ultimo, ma non per importanza, riconoscimento internazionale.

Nello stand della Regione, durante i tre giorni della BIT, saranno organizzate conferenze tematiche nel corso delle quali verranno illustrati i programmi delle iniziative e le principali mostre previste nei grandi attrattori culturali e nei siti minori. Sarà inoltre possibile percorrere, attraverso una serie di conferenze tematiche e degustazioni, i principali itinerari che caratterizzano l’offerta turistica delle province campane.

Proprio nell’area dedicata alla Campania sarà possibile visitare, in anteprima, la mostra “Arte del pizzaiuolo napoletano: storia di un riconoscimento”, realizzata in collaborazione con il Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e con la Fondazione Univerde. Al termine della fiera, la rassegna sarà poi riallestita presso Spazio Campania in piazza Fontana a Milano.

Questi, invece, i principali eventi che caratterizzeranno l’offerta turistico-culturale della stagione 2020 targata Campania alla Borsa Internazionale del Turismo.

MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE NAPOLI

Sull’onda del grande successo di Thalassa. Meraviglie dal Mediterraneo, mostra che sarà possibile visitare fino al prossimo 9 marzo e dell’allestimento “Lascaux 3.0”, programmato fino al prossimo 31 maggio, il Museo napoletano sta preparando tre eventi:

8 aprile – 31 ottobre 2020 I gladiatori organizzato in collaborazione con la Regione Campania.

16 dicembre 2020 – 31 marzo 2021 I Bizantini. L’alba e il tramonto di un impero.

16 marzo-31 ottobre 2020 Le collezioni etrusche del Mann.

MUSEO E REAL BOSCO DI CAPODIMONTE

Dopo il grande successo della mostra sulle opere di Santiago Calatrava, due le principali mostre nella Reggia collinare

19 marzo-26 giugno 2020 Gemito, dalla scultura al disegno.

6 aprile -12 luglio 2020 Luca Giordano, dalla Natura alla pittura.

Nei mesi estivi i visitatori potranno assistere alle proiezioni del cinema all’aperto e ai concerti del festival di musica popolare che si terranno negli spazi attrezzati del bosco di Capodimonte.

MADRE

Il Museo di Arte contemporanea situato nel cuore del Centro storico di Napoli presenta tre appuntamenti della sua fittissima agenda.

Giugno – settembre 2020 Wangechi Mutu a cura di Mirta D’Argenzio. Tra pittura, scultura e cinema la prima mostra in un museo pubblico italiano dell’artista keniota-americana.

Ottobre 2020 – gennaio 2021Alessandro Mendinia cura di Elisa e Flavia Mendini. Omaggio al grande architetto e designer recentemente scomparso.

Febbraio – maggio 2021 Retrospettiva dedicata al fotografo tedescoPeter Lindbergh. Untold Stories.Progetto internazionale in collaborazione con il Kunstpalast, Düsseldorf – Museum für Kunst und Gewerbe di Hamburg e l’Hessisches Landesmuseum di Darmstadt.

SITO ARCHEOLOGICO DI ERCOLANO

SplendOri. Il lusso negli ornamenti, una mostra coinvolgente che impreziosisce la visita all’Antiquarium del Parco Archeologico di Ercolano.

NAPOLI TEATRO FESTIVAL ITALIA

Dal 28 maggio al 30 giugno 2020 Napoli e la Campania si trasformano in un grande palcoscenico per accogliere artisti e compagnie provenienti da tutto il mondo. La XIII edizione della rassegna internazionale sarà ispirata alla natura multidisciplinare dell’arte scenica e alle scritture contemporanee sul fronte della drammaturgia, della musica, della letteratura.

LUCE SUI CLASSICI

La Regione, attraverso la Scabec, organizza una serie di manifestazioni destinate a rendere unica e inimitabile l’offerta turistico-culturale estiva della Campania.

Riflettori accesi sugli eventi che rappresentano un classico che va in scena tra i classici.

Campania by Night rinnova le tradizionali suggestioni degli eventi negli scavi illuminati di Pompei, Ercolano e Paestum.Mentre sul palco allestito nella Reggia vanvitelliana di Caserta L’Estate da Re incoronerà i maggiori artisti di fama internazionale.

TEATRO MERCADANTE

Nell’Anfiteatro romano di Pompei il Teatro Stabile presenta l’edizione 2020 di Theatrum Mundi: si comincia il 18 giugno con Antigone per la regia di Luca De Fusco.

Programma eventi presso lo stand Regione Campania

Domenica 9 febbraio

Ore 10.00 -Apertura stand Campania

Ore 12.30 – Presentazione calendario di ACTIVE Campi Flegrei.

A seguire, degustazione prodotti tipici flegrei elaborati dallo chef stellato Angelo Carannante del ristorante CARACÒL

Ore 15.30 – Conferenza stampa Vesuvius Campania Felix

Lunedì 10 febbraio

Ore 10.30 – Conferenza stampa “Camerota e le sue bellezze”

Ore 11.00 – Presentazione progetto “Destinazione Terre del Bussento”

Ore 12.00 – Conferenza stampa Comune di Salerno

Ore 13.00 – Presentazione dell’evento “Eruzione del gusto 2020” Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa

Ore 15.30 – Conferenza stampa “L’Arte del pizzaiuolo napoletano” patrimonio mondiale dell’UNESCO

Ore 16.30 – Conferenza stampa SkallInternational Club Pompei Ercolano Stabiae

Martedì 11 febbraio

Ore 11.00 – Conferenza stampa “Il Turismo e lo sport in Campania”

Ore 12.00 – Conferenza stampa “La qualità dell’offerta ricettiva in Campania”a cura dell’associazioneABBAC

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments