AMALFI – La Giunta regionale ha stanziato 4 milioni di euro per la messa in sicurezza della parete del costone sovrastante il tratto della SS163 franato nel territorio del Comune di Amalfi.

I fondi stanziati integrano le risorse già messe in cantiere dall’ANAS per la ricostruzione della strada e, soprattutto, sono volti a garantire il completamento del quadro di mitigazione del rischio sia a monte che a valle del tratto compromesso e a scongiurare il ripetersi in futuro di smottamenti che hanno interrotto la principale arteria di collegamento come quello dello scorso febbraio.

I lavori in corso procedono speditamente e, al termine di tutti gli interventi necessari, si ripristineranno i collegamenti per tanti cittadini tagliati fuori dalla mobilità ordinaria in Costiera sorrentina e amalfitana.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments