NAPOLI – La proposta di Europa Verde e Simioli ai comuni campani: “Sospendiamo le strisce blu a pagamento per tutto il periodo del lockdown. Chiesto anche sconto rc auto per il periodo della quarantena. “

Napoli e la Campania si trovano ad affrontare il loro secondo lockdown, messo in atto per arginare l’ondata crescente di contagi da covid19.

La misura drastica avrà delle forti ripercussioni sull’economia soprattutto per quanto riguarda le fasce più deboli già messe a dura prova dal primo lockdown.

“Per venire in soccorso delle fasce più deboli crediamo che sia opportuno perlomeno rendere liberi i parcheggi in strada sospendendo le strisce blu a pagamento come già alcuni sindaci hanno iniziato a fare. Chiediamo quindi a tutti i primi cittadini del territorio campano di prendere misure in tale direzione per venire incontro alle esigenze dei cittadini che in molti casi dovranno lasciare ferme le automobili e chiediamo pubblicamente uno sconto alle compagnie di assicurazioni auto parametrato al periodo in cui la Campania resterà zona rossa.”- è la proposta del Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e del conduttore radiofonico Gianni Simioli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments