SAN NICOLA LA STRADA – «Uno sportello rosa che possa essere di sostegno a tutte le donne di San Nicola la Strada». E’ pronta a realizzarlo Loredana De Lucia, candidata al consiglio comunale nella lista di Fratelli d’Italia a sostegno di Francesco Basile sindaco. «Dobbiamo immaginare delle politiche sociali differenti – ha spiegato – la prossima amministrazione dovrà mettere in campo delle iniziative che siano realmente di supporto alle fasce in difficoltà. La problematica femminile è più che mai attuale anche nella nostra città e per questa ragione c’è bisogno di realizzare un centro di ascolto con dei professionisti che sappiano supportare noi donne di fronte a qualsiasi tipo di problema a cominciare dalla violenza domestica». De Lucia vuole mettere a sistema per la comunità anche i percettori di reddito di cittadinanza così come accade in altri Comuni. «La legge prevede che chi percepisce il reddito di cittadinanza debba essere al servizio della comunità – ha spiegato – tenuto conto che uno dei problemi degli enti locali è quello della carenza di personale, usare queste figure per piccole manutenzioni o per altre attività a seconda delle competenze che hanno, può consentire di facilitare il lavoro della prossima amministrazione che può contare su risorse umane aggiuntive». De Lucia ovviamente conferma il proprio impegno per il potenziamento della sicurezza e dei controlli della città. «I sannicolesi devono poter vivere per intero la nostra città – ha sottolineato – dobbiamo poterci riappropriare di tutti gli spazi a cominciare dalla Rotonda e dell’emiciclo Est. Servono più controlli e il potenziamento della videosorveglianza».

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments