NAPOLI – “Grazie a Napoli e ai napoletani. Il voto ha premiato la mia candidatura, la coalizione, i candidati nelle liste. È un risultato straordinario, il più alto d’Italia che per noi rappresenta una grandissima responsabilità e grande gioia”. Così Gaetano Manfredi in conferenza stampa, il candidato sindaco che le proiezioni danno come eletto al primo turno. “A Napoli ci sarà una giunta di alto livello con il meglio che la città può dare”. “Ci vogliono persone competenti con esperienza. Nella giunta ci saranno personalità napoletane, ma anche di altre città. Le donne saranno ben rappresentate”. “Napoli torna protagonista in Italia e Europa. Non siamo più quelli che si lamentano, non siamo più quelli della rivoluzione”. “Napoli ha chiaramente detto vogliamo voltare pagina, noi non siamo solo pizza e mandolino, ma siano città di grande competenza e professionalità”. “Il successo che abbiamo avuto oggi, il voto che ha premiato la mia candidatura, la coalizione e i tanti candidati nelle nostre liste, è un risultato straordinario. Significa che l’impegno che abbiamo messo in campo, la forza del nostro programma, l’idea che abbiamo voluto dare della città, seria che pensa alle cose concrete, che ha un progetto di futuro, è stato capito dai cittadini e questo rappresenta una grandissima gioia per me”. Al risultato conseguito, “hanno dato un grande contributo i partiti principali della mia coalizione, M5s e Pd”. A dirlo, Gaetano Manfredi, probabile sindaco di Napoli. Ma sono stati importanti, aggiunge, anche “altri partiti, le liste civiche, i moderati”. In ogni caso, “numeri così alti” indicano una scelta “di popolo”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments