roma-coppia-gay-adotta-figlio-con-surrogata-400

NAPOLI – L’assessore Francesca Menna alle pari Opportunità, in accordo con l’Assessore alla Cultura e turismo Eleonora de Majo, ha predisposto un’integrazione alla deliberazione di Giunta Comunale già approvata nei giorni scorsi, affinché la disponibilità di strutture alberghiere ed extra alberghiere venga concessa, nella attuale fase emergenziale, anche a persone LGBTQI per le quali si dovesse rendere necessaria, a causa di episodi di maltrattamento e violenza domestica, la disponibilità di un alloggio temporaneo e protetto. “Abbiamo sentito la necessità di questa integrazione, dichiara l’Assessore Menna, per apportare un chiarimento e maggiore chiarezza all’obiettivo della nostra delibera.”

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments