NAPOLI (di A.C.) – La commissione delle petizioni del Parlamento Europeo ha inviato una richiesta alla Commissione Europea per verificare il riparto dei fondi NextGenerationEU in Italia. Una petizione promossa dai Meridionalisti Democratici a firma di Giancarlo Chiari, membro della segreteria, è stata dichiarata ammissibile e ha dato vita alla richiesta di indagine preliminare UE.

I Meridionalisti chiedono che si rispettino i criteri stabiliti dall’UE, tenendo conto delle realtà regionali in base a parametri quali il PIL prodotto, la disoccupazione esistente e la popolazione residente, affinché il meridione d’Italia possa recuperare il divario esistente con le altre regioni italiane economicamente più sviluppate.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments