Piazza_mercato

NAPOLI – “Anche quest’anno piazza Mercato è stata la piazza dei napoletani nella notte della Befana, che è stata letteralmente invasa da migliaia di persone, ma, purtroppo, anche quest’anno la piazza è stata ostaggio dei soliti abusivi, di qualche baby gang che passava con i motorini tra la folla e infastidiva le persone e del degrado con tanti cumuli di spazzatura e addirittura un’auto completamente bruciata e abbandonata lì”.

A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e il conduttore de La radiazza, Gianni Simioli, sottolineando “la presenza di tanti parcheggiatori abusivi che imponevano un vero e proprio pizzo, fino a 5 €uro, per poter parcheggiare a ridosso della piazza, su via Marina”.“E’ assurdo poi che, pur sapendo quanta gente sarebbe andata a piazza Mercato non fossero presenti né gli agenti della polizia municipale né altri rappresentanti delle forze dell’ordine” hanno aggiunto Borrelli e Simioli per i quali “sembrava quasi che lo Stato avesse deciso di abdicare e lasciare la piazza alla gestione di abusivi e delinquenti anche nella notte della Befana, come, d’altronde, accade già in tutto il resto dell’anno”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments