18881785_1431520166891262_2925644927699126127_n

NAPOLI– Il Sindaco della Città Metropolitana di Napoli, Luigi de Magistris, ha inaugurato questa mattina la nuova sede del biennio dell’Istituto Nautico “Cristofaro Mennella” di Casamicciola.L’Ente di piazza Matteotti ha acquisito un nuovo immobile nei pressi del porto, in località Rampe Paradisiello, denominato plesso Sanseverino, di proprietà del Comune di Casamicciola. L’edificio si trova quindi in una zona centrale e ben collegata anche con gli altri comuni dell’isola d’Ischia.

La cerimonia si è svolta questa mattina alla presenza, tra gli altri, della Dirigente Scolastica del “Mennella”, Giuseppina Di Guida, del Sindaco di Casamicciola, Giovan Battista Castagna, e delle autorità civili e militari.La struttura, già originariamente destinata a scuola materna statale, è costituita da un unico corpo di fabbrica sviluppato su un solo livello che si articola in 6 aule scolastiche, un ampio atrio di accesso ed un’area esterna quasi interamente pavimentata.L’acquisizione del nuovo plesso segue la dismissione della vecchia sede, in via Colonna ad Ischia, utilizzata dalla Città Metropolitana sulla base di una locazione da proprietari privati, che era stata dichiarata inagibile all’inizio dell’anno costringendo così gli studenti ad effettuare doppi turni presso altre strutture. Grazie al nuovo edificio, i 120 allievi del biennio del Nautico avranno una sede a loro completa disposizione e potranno seguire le lezioni in maniera adeguata all’esigenza della popolazione scolastica.Il nuovo immobile presenta, infatti, aule più ampie e luminose e un’area esterna nella quale possono essere praticate attività sportive. L’accesso è possibile anche da rampa disabili.Restano, per ora, nelle loro sedi sia il triennio del Nautico, ospitato in un edificio a Forio, che gli altri due indirizzi del “Mennella”, ovvero il Turistico ed il Tecnico, per un totale di circa 650 alunni: la Città Metropolitana sta tuttavia lavorando ad un programma di razionalizzazione degli Istituti scolastici su tutto il territorio dell’Isola Verde.  “È stato un grande lavoro di squadra – ha affermato il Sindaco de Magistris – mi sono assunto la responsabilità personale di sbloccare fondi che nessuno aveva voluto sbloccare perché il nostro obiettivo è quello di applicare la Costituzione repubblicana, che prevede il diritto allo studio per i nostri giovani. Da quando ci siamo noi, abbiamo messo in campo il più grande piano di investimenti nel campo dell’edilizia scolastica nella Città Metropolitana dai tempi del dopo-terremoto”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments