deluca_dema-593x443

NAPOLI – «Il Presidente De Luca mesi fa aveva detto: mai più barelle in ospedali Campania. È stato di parola: via barelle e i malati tutti giù per terra». Così in un tweet il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris sul caso dell’ospedale di Nola dove alcuni pazienti sono stati adagiati a terra.

“Leggo una dichiarazione del sindaco di Napoli di irresponsabile attacco personale al Presidente della Regione. Si utilizzano a tale scopo, in modo volgare, i gravissimi fatti accaduti presso l’ospedale di Nola. Ci sarebbero valide ragioni per ignorarlo. E invero, di ignoranza dei fatti e di mancanza totale di sensibilità rispetto a problemi seri, davvero non si avverte il bisogno. C’è chi sta affrontando l’eredità drammatica di malgoverno, disorganizzazione e clientela politica, ed ha avviato un rinnovamento profondo e percepibile da tutte le persone serie, del comparto sanità. E c’è chi pensa di coprire la propria nullità amministrativa con disdicevole ironia”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments