IMG-20180210-WA0008

NAPOLI – La storia non si cancella! Fratelli d’Italia si schiera contro De Magistris e la sua assurda decisione di cancellare il nome di Vincenzo Tecchio dalla toponomastica cittadina.

“Questo Sindaco -ha dichiarato il consigliere comunale Andrea Santoro- cerca di coprire i suoi fallimenti con la solita retorica antifascista, utile come arma di <<distrazione>> di massa, un furore ideologico necessario solo ad esaltare centro sociali e ambienti della sinistra più estrema. Vincenzo Tecchio ha il merito di aver trasformato positivamente pezzi importanti della nostra città. Negare il valore di un uomo così prezioso è una offesa alla storia di Napoli”.

Alla manifestazione sono intervenuti il vice coordinatore regionale Pietro Diodato, la candidata del collegio Marta Schifone, la candidata al proporzionale Ione Abbatangelo, il consigliere Municipale Pino Di Guida, i dirigenti nazionali di Partito Luciano Schifone, Antonio Ranavolo e Dario Renzullo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments