amato_lamberti

NAPOLI– “Abbiamo chiesto che l’aula consiliare della Città metropolitana di Napoli ricordi l’ex presidente della Provincia, Amato Lamberti”.A darne notizia il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, precisando che “una richiesta ufficiale in tal senso è stata presentata dal Consigliere metropolitano dei Verdi, Paolo Tozzi, e c’è ampia disponibilità da parte del sindaco della Città metropolitana, Luigi de Magistris, anche perché ne condivide pienamente l’impegno per la legalità e contro la camorra che lui stesso porta avanti nelle Istituzioni”.

“Amato Lamberti è riconosciuto, da tutti, come uno dei migliori Presidenti della Provincia, quello che risanò i bilanci dell’ente oltre a proporre e portare a compimento diversi importanti provvedimenti e iniziative, tutti ispirati a quei principi di legalità che hanno sempre contraddistinto la sua vita” hanno aggiunto Borrelli e Tozzi ricordando che “proprio per diffondere la cultura della legalità ottenne che qualsiasi iniziativa finanziata dalla Provincia riportasse, su tutto il materiale promozionale, la scritta “Quest’iniziativa è contro il sistema della camorra”, quella camorra che ha studiato e combattuto, come dimostra il suo rapporto speciale con Giancarlo Siani che collaborava al suo Osservatorio sulla camorra”. 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments