comune_san_giorgio_a_cremano-2

SAN GIORGIO A CREMANO- Il Comune di San Giorgio a Cremano accelera i procedimenti di accesso agli atti da parte dei cittadini per la verifica delle notifiche di avvisi inviati dal Servizio Tributi nel mese di Dicembre 2015.

Rilevato l’eccezionale ed elevato numero di richieste in tal senso e considerati i termini ristretti per proporre eventuale ricorso giurisdizionale e/o tributario, il sindaco Giorgio Zinno ha predisposto procedure più veloci per semplificare l’intero iter amministrativo. Pertanto, in via eccezionale e limitatamente alle predette richieste di accesso, si provvederà ad emettere direttamente la relativa autorizzazione all’accertamento entro tre giorni dalla ricezione dell’istanza. La richiesta verrà poi evasa dal Servizio Tributi entro i successivi sette giorni lavorativi.” Ci scusiamo per eventuali errori che potrebbero scaturire dalla complessità della materia e dalla quantità di pratiche da evadere – spiega il sindaco Giorgio Zinno – chiediamo ai cittadini di avere pazienza, ma nello stesso tempo gli uffici preposti stanno provvedendo a sveltire le procedure e conseguentemente rendere più accessibile l’iter per tutti.Inoltre – continua il Primo Cittadino – ho disposto anche la risistemazione degli archivi, attività necessaria per rafforzare l’opera di contrasto all’evasione. Solo in questo modo potremo già dall’anno prossimo abbassare la pressione fiscale per tutti”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments