Alessandra-Clemente-660x375

NAPOLI – Questa mattina, con la partecipazione dell’assessora ai Giovani Alessandra Clemente, la Commissione presieduta da Claudio Cecere ha continuato, con gli interventi dei consiglieri Capasso

(De Magistris Sindaco) e Ulleto (Gruppo Misto), l’approfondimento delle tematiche già affrontate nelle precedenti riunioni ed ha programmato i propri lavori stabilendo che nel corso di due appuntamenti settimanali, di volta in volta, saranno approfonditi gli argomenti di maggiore rilievo per la tematica dei Giovani.A partire dagli obiettivi raggiunti nel corso della precedente tornata amministrativa, che hanno avuto come riscontro, tra gli altri, un notevole aumento del numero delle associazioni giovanili iscritte al Registro (passate da 22 a 144), esposti dall’assessora Clemente, per il futuro occorre continuare nella strategia di sostegno al protagonismo dei giovani in città, fornendo gli strumenti affinché, come ha detto l’assessora, alla creatività sociale presente si affianchino competenze progettuali che mettano in condizione i giovani di sviluppare le proprie idee. In questo senso, la proposta del presidente Cecere di realizzare una cabina di regia, o un Hub, delle progettualità e delle opportunità, consentirà di migliorare la rete già presente, soprattutto se a ciò si affiancherà un lavoro concreto, ad esempio con bandi per le start up giovanili nelle Municipalità o, meglio, come ha sottolineato l’assessora Clemente, in ambiti più piccoli, come i quartieri, e ciò per consentire una migliore distribuzione territoriale delle opportunità.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments