salvini-de-magistris-2-600x261

NAPOLI– “Adoro chi non la pensa come me e presenta democraticamente le sue idee, chi fa casino e fa corpo a corpo con la polizia non contesta Salvini, contesta l’ordine pubblico e il suo posto è la galera, non la piazza”.

Lo ha detto Matteo Salvini a margine di un’intervista a Canale 21, commentando gli scontri che si sono verificati stamattina al suo arrivo in centro a Napoli.”Poi – ha aggiunto Salvini – se a capitanare questi cervelli è l’indegno sindaco di Napoli, gli dico di preoccuparsi di strade, di parcheggi, di case popolari e di quello che non funziona in città”. “A me spiace che Napoli sia rappresentata da gente come De Magistris che dice che Salvini non deve venire in città. Ma chi sei? Fai il sindaco, occupati di parcheggi e case popolari”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, in un forum al Mattino, in riferimento alle posizioni del sindaco circa la sua visita di sabato a Napoli. “Io ce l’ho con la politica del Sud, con la Regione Campania che non spende i fondi europei, con i sindaci che non fanno i sindaci”.”Lo sciopero di oggi è una burla”. Lo ha detto il segretario della Lega Nord Matteo Salvini a Napoli, a margine di un’intervista a Canale 21. “Invece di fermare i trasporti e le scuole – ha spiegato Salvini – danneggiando altre donne si parli di temi concreti, di tempo casa-lavoro, di asili nido, di sicurezza personale, di blocco della presenza di un certo tipo di immigrazione che ritiene la donna in individui di serie B”. Salvini ha spiegato che “la festa della donna non si festeggia degnamente regalando la mimosa magari comprata di contrabbando da immigrati irregolari, le donne vanno celebrate da domani in avanti non solo oggi”.(ANSA)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments