ACC_BELLE_ARTI

NAPOLI – E’ stata approvata con delibera di Giunta la collaborazione artistica tra Accademia di Belle Arti di Napoli e l’Assessorato alla Qualità della Vita e alle Pari Opportunità del Comune di Napoli.La collaborazione è finalizzata a impegnare la “Scuola di Progettazione Artistica per l’Impresa dell’Accademia”

nella progettazione e ideazione di campagne di marketing sociale e comunicazione visiva nell’ambito della tutela alle Pari Opportunità, al contrasto alla violenza di genere, alle politiche d’integrazione ed alla promozione del Made in Naples.In occasione di questo rinnovato sodalizio con l’Accademia, l’Assessore Daniela Villani ha auspicato una collaborazione sinergica e continuativa: «Abbiamo bisogno del punto di vista dei giovani. Questa collaborazione si inaugura in occasione della rassegna #svergognati, che avrà infatti un’immagine tutta made in Naples!».Le studentesse e gli studenti dell’Accademia di Belle Arti sono già al lavoro con la propria creatività per dare un contributo innovativo, attraverso l’ideazione di logo e grafica coordinati per la rassegna #svergognati in prossimità del 25 novembre, Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne.«Sono felicissimo dell’accordo stipulato con il Comune di Napoli, sia perché ritengo indispensabile per la crescita civile e culturale della nostra città il rapporto tra istituzioni, sia perché l’accordo permetterà ai nostri ragazzi di confrontarsi con le reali esigenze del mondo del lavoro, e credo che questo debba essere il primo obbiettivo di un centro di studi come l’Accademia di Belle Arti» commenta il prof. Marcello Pisani docente di design, promotore e referente di quest’importante collaborazione, con la prof.ssa Enrica D’Aguanno, docente di graphic design e la Direzione dell’Accademia di Belle Arti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments