borrelli

NAPOLI – “Per ora abbiamo vinto, ma ora bisogna lavorare uniti, tutti insieme, per abolire il pedaggio per evitare che il prossimo anno l’aumento, che, quest’anno, ha interessato solo i camion, nel 2018 possa essere esteso anche ad auto e moto”.

Lo hanno detto i Verdi, con il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e i consiglieri comunali Stefano Buono e Marco Gaudini, per i quali “di fronte a un pedaggio che tutti i napoletani vedono, giustamente, come un sopruso, non devono esserci divisioni ma la massima unità d’intenti, a tutti i livelli istituzionali, per ottenerne l’abolizione”.“Questo sarà un Capodanno triste per Pomicino che, anche questa volta, non è riuscito a portare il pedaggio a 1 euro come sta provando a fare da tre anni ormai” hanno concluso ironicamente i Verdi per i quali “magari potrebbe essere un motivo valido per lasciare la sua poltrona a qualcuno che abbia magari un curriculum più adeguato in termini di conoscenza dei sistemi viari e di trasporto”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments