rifiuti-gestione

CASERTA- Quale futuro per la progettazione di impianti atti al trattamento della frazione organica dei rifiuti nella zona di Caserta e in particolare nel capoluogo di provincia?

E’ stato il tema al centro della riunione, richiesta dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, della terza commissione speciale del consiglio regionale della Campania denominata “Terra dei Fuochi, bonifiche ed ecomafie”.Ad intervenire un dirigente del Comune di Caserta circa la progettazione delle infrastrutture necessarie a trattare questo particolare tipo di rifiuti. A spiegare l’attuale situazione e le soluzioni da trovare, il presidente della Commissione, il consigliere Gianpiero Zinzi.

{youtube}hbX-FgG8Y8o{/youtube}

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments