consiglio-regionale-Campania

NAPOLI – Garantire un costante flusso di risorse regionali per la valorizzazione e la manutenzione dei Centri Storici della Campania, che rappresentano un inestimabile valore storico, culturale, ambientale e sociale per l’intera Comunità regionale.

Questo l’obiettivo della proposta di legge a iniziativa del consigliere regionale del Campania Libera, Psi, Davvero Verdi, Vincenzo Maraio, presidente del Tavolo tecnico costituto dalla IV Commissione per l’approfondimento del testo legislativo presentato dal consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza e della proposta a firma del capogruppo di FdI-An, Alberico Gambino, sul recupero, la valorizzazione e la rivitalizzazione delle aree interne e dei borghi caratteristici della Campania.Alla Regione il consigliere ha incontrato in audizione i presidenti delle Province di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta, i sindaci dei Comuni di Napoli, Salerno, Avellino, Benevento e Caserta, nonché il presidente della Società campana dei beni culturali e il segretario regionale del Mibact Campania.“Il nostro obiettivo – ha spiegato Maraio – è quello di sviluppare il più ampio confronto e di pervenire in tempi rapidi alla approvazione di un testo legislativo concreto ed efficace per soddisfare le esigenze di territori e rilanciare la forte identità campana dei centri storici”.

{youtube}r-NRmSXgTPs{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments