NAPOLI – Sull’ipotesi di riapertura del lungomare interviene l’ex consigliere comunale Carmine Attanasio ispiratore e promotore della pedonalizzazione a partire dal 1995. Il lungomare non va riaperto, sostiene Attanasio, bisogna solo riparare ai danni di De Magistris. Ricordo a a tutti che la pedonalizzazione del lungomare ed il tratto da chiudere è stata deciso dal Consiglio Comunale di Napoli due mesi prima che De Magistris l’attuasse poi in maniera sbagliata, incomprensibile e non funzionale, chiudendo addirittura viale Dohrn poi riaperto per il crollo di un ala del palazzo alla Riviera di Chiaia. Spero, conclude Attanasio, che il nuovo Sindaco posso tenere conto di quanto deciso dal Consiglio Comunale di Napoli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments