alessiaquaglietta

NAPOLI – “Con una nota del 3 Ottobre, la Città Metropolitana ha, di fatto, bloccato le attività sportive di tutte le associazioni che utilizzano spazi di Istituti superiori. – così, in una nota congiunta, la Consigliera comunale di Napoli e della Città Metropolitana Alessia Quaglietta ed il Consigliere della III Municipalità Gennaro Acampora

“A 7 giorni dall’inizio dei campionati federali regionali di Pallavolo, ci troviamo di fronte alla mancanza di certificati di agibilità necessari per permettere l’utilizzo delle suddette strutture. La responsabiltà è in capo al Sindaco della Città Metropolitana – continuano i due consiglieri – e sta creando innumerevoli disagi alle associazioni sportive che utilizzano le palestre degli Istituti Superiori.”

“Un simile problema fu già affrontato l’anno scorso anche dal Comune di Napoli, per le scuole di sua competenza, e venne risolto con una serie di interventi tecnici, in linea con la normativa in materia di condizioni di sicurezza, che permisero di superare le mancanze amministrative. Ci appelliamo, pertanto, a nome delle tantissime Associazioni che in queste ore chiedono un intervento imminente, al Sindaco della Città Metropolitana Luigi De Magistris ed a suo consigliere delegato affinché si intervenga nel più breve tempo possibile, tenendo presente anche quell’esempio.”

“Esprimiamo tutta la nostra solidarietà alle Associazioni Sportive, che svolgono un lavoro enorme in numerosi quartieri della città e comuni della provincia – hanno poi concluso i consiglieri – sperando che in maniera più celere possibile si riaprano le palestre negli Istituti superiori di tutta la Provincia di Napoli, senza negare lo Sport ai ragazzi napoletani.”

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments