NAPOLI – Il coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia scende in campo compatto e convinto a sostegno di Salvatore Guangi, candidato al Senato della coalizione di centrodestra. Nel corso di una partecipata riunione promossa dal coordinatore Andrea Santoro, in presenza dei massimi dirigenti locali e nazionali del partito di Giorgia Meloni, lo stesso Salvatore Guangi ha condiviso idee e strategie da mettere in campo fino al 23 febbraio, giorno in cui si terranno le suppletive.
“Siamo certi -commenta il coordinatore Andrea Santoro- che Fratelli d’Italia saprà essere determinante per il conseguimento di questo risultato. Di fronte a noi vi è un Movimento Cinque Stelle in caduta libera ed una sinistra che non ha avuto neanche il coraggio di schierare i propri simboli, rintanandosi dietro una candidatura altisonante come quella di Ruotolo. Tanto di rispetto al noto e apprezzato giornalista, ma De Magistris ha imposto il suo marchio sulla sua candidatura e dubitiamo che i napoletani potranno dare una terza chance ad un Sindaco che ha catapultato la città sul baratro del dissesto finanziario, che non ha risolto il problema infrastrutturale dei rifiuti, che ha mandato alla distruzione il trasporto pubblico. Chi vota Ruotolo vota De Magistris e la sua sgangherata amministrazione. La serietà, la coerenza e la concretezza che contraddistinguono Fratelli d’Italia saranno invece determinanti per far eleggere Salvatore Guangi, che rappresenterà in modo adeguato la nostra città al Senato, forte del suo legame con il territorio e della sua cultura politica che lo continuerà a far stare tra la gente. Ne abbiamo anche troppi di parlamentari eletti a Napoli che in città non ci mettono più piede”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments