Salvini: “Il nome del candidato entro la prossima settimana. Apicella poliziotto marito e padre esemplare” (VIDEO)

0

NAPOLI Tour elettorale in Campania per Matteo Salvini.

Il leader della Lega ha tenuto stamane una conferenza stampa a Posillipo in cui ha attaccato De Luca, ha aperto alla società civile agli imprenditori e ha annunciato che entro l’inizio della prossima settimana si saprà il candidato della coalizione di centro destra che non per forza deve essere un esponente della Lega.

Salvini ha poi promesso che vigilerà attentamente sui candidati e le possibile infiltrazioni della malavita al momento dell’avvio della campagna elettorale e durante le giornate di voto.

Passaggio anche sulla possibile ripresa della scuola tra le barriere di plexiglass: “Chiudere i bimbi nel plexiglass in classe è una cazzata che solo un ministro incompetente poteva pensare .I deputati della Lega – ha aggiunto – sono da due giorni in aula a combattere questo decreto e in aula non ci sono Conte e il ministro dell’istruzione”.

E da servitore dello stato stamattina Salvini si è recato a Capodichino per apporre un mazzo di fiori sul luogo dove ha perso la vita l’agente di polizia Lino Apicella.

Ad attendere Salvini alcuni contestatori che non hanno accettato la presenza del leader della Lega nel loro quartiere. Una donna dal balcone urla: “Qui noi non ti vogliamo”. E lui le lancia un bacio. Proprio nelle ultime ore Giuliana, la vedova dell’agente, aveva fatto sapere attraverso il suo legale di non gradire alcuna polemica politica sulla memoria del marito.

Salvini si è raccolto in preghiera per poi proseguire il suo tour elettorale.

Su Facebook ha poi scritto “Sono venuto qui a Napoli a portare un fiore e un pensiero commosso a Pasquale Apicella, agente della Polizia di Stato ma anche marito e papà di due splendidi bimbi che non potrà vedere crescere.

Spero che ai maledetti infami rapinatori che lo hanno ucciso venga fatto pagare tutto, senza sconti”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments