SAN MARZANO SUL SARNO – Si concretizza l’impegno intrapreso dall’amministrazione comunale di San Marzano sul Sarno che ha sottoscritto quest’oggi il contratto di appalto per l’adeguamento e la manutenzione straordinaria di alcune strade, sedi di servizio di trasporto pubblico locale per le quali era stato stanziato dal Cipe risorse economiche pari a circa 2 milioni e 320 mila euro . “Si conclude un iter complesso, ora c’è l’ufficialità con la sottoscrizione del contratto d’appalto dei lavori che consentirà di mettere in sicurezza importanti strade che attraversano il nostro territorio – dichiara il vicesindaco con delega ai lavori pubblici Marco Iaquinandi- Ringrazio l’ufficio tecnico comunale che si è prodigato per raggiungere questo obiettivo che definirei storico per il nostro territorio, il certosino lavoro svolto dalla passata amministrazione Annunziata . L’intervento afferisce alla riqualificazione e messa in sicurezza delle strade provinciali che attraversano il territorio comunale. Le strade interessate sono: SR ex SS 367/a (via Gramsci – via Matteotti – via Giovanni XXIII); SP5 (via Roma – via L. Da Vinci); SP261 (via Berlinguer – via Petrarca) L’intervento, dunque, consentirà di ripristinare le condizioni di sicurezza veicolare intervenendo su un totale di 6,36 km di strade provinciali, per una superficie totale pari a circa 57600 mq, e di riqualificare l’impianto di pubblica illuminazione esistente mediante la sostituzione dello stesso con apparecchiature illuminati di moderna concezione,caratterizzate da migliori prestazioni illuminotecniche oltre che da una maggiore valenza estetica d’arredo urbano, prevedendo al contempo l’interramento della linea di alimentazione elettrica. Altresì, gli interventi di miglioramento si estendono anche al ripristino locale di parte delle pavimentazioni in masselli dei marciapiedi ed al risanamento dei cordoli di margine.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments