Scuola e sicurezza, Cantalamessa: “Modelli positivi per i giovani”

0

NAPOLI – Non ci sono solo vaccini obbligatori e green pass a preoccupare il mondo della scuola a Napoli. E’ il fattore sicurezza che preoccupa gli organizzatori di un dibattito che si è svolto nella sede del consiglio regionale della Campania con gli interventi del Garante dell’Infanzia, Giuseppe Scialla, del sottosegretario all’Istruzione, Rossano Sasso e del componente della commissione parlamentare Antimafia, Gianluca Cantalamessa.

Primo dato a preoccupare è il legame tra il fenomeno della dispersione scolastica, aumentato a causa del lock down della scuola, e i reati commessi dai minori

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments