“Napoli trema, la gente è preoccupata, le istituzioni sono assenti. Ieri sera altre scosse di terremoto nell’area flegrea di Napoli, gente in strada, non si vede nessuno delle istituzioni competenti, il sindaco non c’è, non vede, non sente, non parla, mentre come responsabile della protezione civile ha il dovere di informare la popolazione. E sabato scorso di notte un inferno di macchine ferme per ore nel traffico nella zona flegrea nel pieno di un gravissimo sciame sismico.”
Lo scrive stamani Luigi de Magistris
“Le ragazze e i ragazzi sono preoccupati per le scuole, persone che passano ancora una notte in strada senza nessuna comunicazione istituzionale ed il Sindaco che vive a Nola non si accorge di nulla. Paura popolare e miseria politica, ma Napoli resiste sempre. Supereremo sicuro anche questa angoscia che sta purtroppo diventando un incubo.” Conclude l’ex sindaco di Napoli
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments