bagnoli

NAPOLI – Alla luce delle interlocuzioni svoltesi nelle scorse settimane, si è insediato oggi a Palazzo San Giacomo il tavolo operativo sulla Zes (zona economica speciale): hanno partecipato l’assessore al Lavoro Chiara Marciani, il capo di gabinetto Maria Grazia Falciatore ed il commissario governarivo Giosy Romano. Sono due le zone della città individuate come potenziali aree a cui applicare la normativa della Zes sfruttando le opportunità di investimento ed i benefici fiscali: Napoli est e Bagnoli. In un’ottica di programmazione unitaria e coerente con le linee di indirizzo dettate dall’amministrazione comunale, i progetti relativi alla Zes verranno realizzati in asse sinergico con quelli previsti nell’ambito del Pnrr oppure con i contratti istituzionali di sviluppo (Cis).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments