A Bacoli convegno sulle le patologie articolari dello sportivo

0
Foto_Stufe_di_Nerone

BACOLI – “Ritorno al futuro: le patologie articolari dello sportivo”: l’appuntamento scientifico è in programma domani alle Stufe di Nerone di Bacoli (Na) dalle ore 09:00 dove si riunirà un pool di esperti medici dello sport, fisiatri ed ortopedici per uno scambio di opinioni intorno al rapporto tra performance richieste e limiti patologici nella prestazione sportiva dell’apparato muscolo scheletrico.

La performance sportiva si impone spesso come elemento aggiuntivo di spesa cibernetica e di stress biomeccanico. La richiesta e la ricerca di ottimizzazione della prestazione per traguardi sportivi, sempre più ambiziosi, supera talvolta il limite della abilità e della idoneità sportiva. Talvolta ancora, tale limite sfora nella genesi di patologie di natura micro e macro traumatica.

L’individuazione della corretta diagnosi e del corretto trattamento terapeutico caratterizza il tempo di recupero e del ritorno “in campo” dello sportivo.

Oggi è determinante a questo scopo fare “network” con un approccio specialistico multidisciplinare. Ecco che le conquiste mediche in ambito sportivo, specie se prodotte in condizioni di performance massimali, offrono straordinarie opportunità di upgrade scientifico.

Lo staff sanitario della Società Sportiva Calcio Napoli – capitanato dal Prof. Alfonso De Nicola – consegnerà targhe di ringraziamento alla folta squadra di collaboratori e consulenti per il supporto nella stagione calcistica appena conclusa.

Prevista la partecipazione di Claudio De Vivo, campione italiano paralimpico di Mezzofondo (800 e 1500 mt) sia indoor che Outdoor e record italiano nei 1500 mt.

E ancora: per il Calcio Napoli interverranno i medici dello staff Raffaele Canonico, Enrico D’Andrea e Gennaro De Luca; i fisioterapisti Massimo Buono, Marco Di Lullo, Marco Romano, Fabio Sannino e Nicola Zazzaro. I consulenti per l’odontoiatria: Massimiliano Sirignano e Valentino Tundisi.

Tra gli specialisti di piede e caviglia: Ottorino Catani, Fabio Zanchini e Fabrizio Sergio.

Discussione Multidisciplinare Interattiva con esperti: Domenico Falco, Teresa Caione, Silvestro Canonico, Giorgio Chef, Clemente Servodio Iammarone, Guglielmo Lanni, Enzo Mirone, Marcellino Monda, Stefania Montagnani, Elpidio Pezzella, Paolo Rubino, Grazia Salerno.

Al termine della sessione Sport, in cui è previsto anche un intervento di Patrizia Maiorano, seguirà in collegamento dagli Stati Uniti, il Prof. Antonio Giordano, fondatore e direttore dello Sbarro Institute di Filadelfia, con una relazione intitolata: Ricerca e Formazione in Sport, Ambiente e Salute.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami