PROCIDA – Serrati i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Ischia con l’isola verde e l’isola di Procida che cominciano a ripopolarsi di turisti. Grande attenzione proprio all’area portuale dove sono attese presenze importanti, ora che le misure di contenimento sono state allentate.

96 le persone e 46 i veicoli controllati: 14 le sanzioni per violazioni al cds.

Denunciato in stato di libertà un 64enne di Forio perché trovato in possesso di 37 grammi di marijuana e un bilancino di precisione.

Un 17enne, invece, controllato proprio su una delle banchine portuali, portava con sé un coltello a serramanico con lama di 11 cm. Anche per lui una denuncia.

Dovrà invece rispondere di furto un 19enne di Procida. I militari della locale stazione hanno accertato che il 20 maggio scorso aveva rubato le monete conservate nell’offertorio della chiesa di Sant’Antonio.

I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments