20091112_ospedale_schiana

POZZUOLI – Ancora violenza su medici e infermieri. Questa volta ad essere malmenato un ginecologo operante all’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli colpito da un pugno sferrato da parte di un 29enne. 

L’uomo, secondo quanto si apprende si trovava nel presidio ospedaliero per visitare la compagna e il figlio appena nato, ma essendo fuori orario, era stato invitato dal medico a tornare il giorno dopo. Da lì ne è nata una discussione animata finita poi con il gancio destro scagliato sul volto del solerte ginecologo.   Dopo l’aggressione il 29enne ha provato a fuggire, ma è stato fermato dalle guardie giurate e denunciato per lesioni.  Per il medico un occhio tumefatto e 10 punti di sutura.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments