polizia-auto-poliziotto-alla-radio

ISCHIA- Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Ischia, hanno denunciato in stato di libertà un 39enne ed un 35enne di Napoli, un 55enne di Brescia ed un 55enne di Bolzano per truffa ed appropriazione indebita.Le vittime delle truffe, avvenute on line sono di Ischia e Casamicciola Terme.Dopo le loro denunce, i poliziotti di Ischia sono riusciti a scoprire i destinatari dei versamenti avvenuti a mezzo bonifico bancario a ricarica Poste-Pay. Questi ultimi avevano messo in vendita degli oggetti di uso comune come un motozappa, un televisore o un frigorifero. A pagamento avvenuto gli oggetti non venivano recapitati ed i codici forniti per il rintraccio della spedizione risultavano falsi.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments