Porto_oleoso2

ISCHIA- “Gli ischitani e quanti arrivano sull’isola per lavoro o per turismo ogni giorno, questa mattina, hanno trovato una brutta sorpresa perché nelle acque antistanti il porto, a ridosso della biglietteria dei traghetti, c’era una grandissima macchia oleosa che emanava anche un pessimo odore di carburante”.A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “la macchia era evidente, come ha sottolineato anche il consigliere di Municipalità del Pd, Marcello Martusciano, arrivato al porto questa mattina”.

“Ancora una volta, quindi, bisogna fare i conti con un inquinamento evidente del porto di Ischia dove davvero sembra che non ci siano regole e chiunque pensa di avere il diritto di fare quel che vuole, anche di sversare in mare migliaia di litri di carburante che poi rende il mare inquinato e puzzolente” ha aggiunto Borrelli per il quale “si controlli per bene chi è entrato e uscito dal porto nel corso della notte e delle prime luci dell’alba per capire chi è stato a provocare quell’enorme macchia d’olio per poi multarlo e costringerlo a pagare le spese per la pulizia straordinaria in un’area che sembra diventata terra di nessuno e nel quale è necessario un intervento forte e deciso della Capitaneria di porto”.

VIDEO

https://www.facebook.com/matrusciano/videos/vb.1654754893/10209515881767981/?type=2&theater

https://www.facebook.com/matrusciano/videos/vb.1654754893/10209515705243568/?type=2&theater

https://www.facebook.com/matrusciano/videos/vb.1654754893/10209515217511375/?type=2&theater

https://www.facebook.com/matrusciano/videos/vb.1654754893/10209514844022038/?type=2&theater

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments