Con_Abu_Mazen

POZZUOLI – Il comandante della Polizia Municipale di Pozzuoli Carlo Pubblico è stato nei giorni scorsi a Gerusalemme per consegnare al Patriarcato della Città Santa la somma di 6.700,00 euro raccolta a Natale dai vigili urbani a favore dell’orfanotrofio cattolico di Betlemme. La consegna è avvenuta nelle mani del Vicario Patriarcale per Gerusalemme, monsignor W. Shomali, nel corso del viaggio compiuto dai rappresentanti della polizia municipale di Pozzuoli tra il 14 e il 20 gennaio 2016. Al Patriarca di Gerusalemme è stata donata anche un’opera su foglio di rame, raffigurante il volto del Patriarca, realizzata dall’artista puteolano Antonio Testa.

Il Patriarca ha conferito alla Città di Pozzuoli ed al Corpo della Polizia Municipale attestati di benemerenza con medaglia d’oro per l’opera prestata a favore della Terra Santa.
Il comandante Pubblico ha poi incontrato il Presidente della Palestina Abu Mazen per rafforzare i rapporti di amicizia tra le due comunità: “E’ stato particolarmente gentile ed ospitale – racconta il vertice della polizia municipale di Pozzuoli –  Gli abbiamo consegnato a nome del Sindaco Vincenzo Figliolia una cartella con stampe antiche della città ed un’opera su foglio di rame, raffigurante il volto del Presidente con stemmi della Polizia Municipale di Pozzuoli  e della Polizia Palestinese, realizzata da Antonio Testa. Il Presidente ha inoltre mostrato vivo interessamento e compiacimento per i doni ricevuti e per il calendario 2016 del nostro Corpo”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments