CAVA_DELLISOLA

ISCHIA- La spiaggia di Cava dell’Isola a Forio d’Ischia sta diventando un vero e proprio far West dove non ci sono regole e l’unica certezza sono i pericoli che corrono quei bagnanti che continuano a frequentarla.

A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, sottolineando che “al fatto che la recinzione in metallo sia ormai un pericolo perché arrugginita e rotta in più punti, si aggiunge l’erosione della spiaggia da parte del mare che porta chi vuole raggiungere la spiaggia stessa a passare proprio attraverso quella recinzione, sfiorando i ferri arrugginiti e sporgenti, tanto che qualcuno ha messo delle stoffe per evitare urti improvvisi”.“In una simile situazione di degrado, inoltre, non mancano gli abusi come il campetto di pallavolo, ma, soprattutto, l’appropriazione di parte della spiaggia da parte di qualcuno che ha anche creato un gabbiotto, sempre nella recinzione, per custodire i lettini che poi vengono fittati, in nero e senza alcuna autorizzazione” ha aggiunto Borrelli per il quale “per tutta l’estate la spiaggia di Cava dell’Isola, l’unica spiaggia libera di quelle dimensione disponibile in tutta l’area, è stata un pericolo e la fiera dell’illegalità”.“L’augurio è che, ora, si cominci subito a programmare i lavori per mettere definitivamente in sicurezza l’area e restituire, finalmente, la spiaggia agli ischitani e ai turisti” ha concluso Borrelli ribadendo il suo impegno “a farsi promotore di incontri tra tutte le parti in causa con l’obiettivo di trovare una soluzione che permetta di accelerare l’iter per la messa in sicurezza, anche attraverso lavori finanziati con soldi pubblici per recuperarli poi dai privati che dovrebbero farli”.

VIDEO

https://www.facebook.com/francesco.e.borrelli/videos/vb.1590184396/10209027185948739/?type=2&theater

https://www.facebook.com/francesco.e.borrelli/videos/vb.1590184396/10209027148747809/?type=2&theater

https://www.facebook.com/francesco.e.borrelli/videos/vb.1590184396/10209027085866237/?type=2&theater

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/?fref=ts

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments