58040_incidente_sul_lavoro

GIUGLIANO- Tragedia sul lavoro nel pomeriggio del 22 settembre a Giugliano, a nord di Napoli. Un operaio di 45 anni, Domenico Pragliola, del posto, è precipitato da un’impalcatura nel cantiere in cui stava lavorando, in vico Amantea. Una caduta da oltre dieci metri che si è rivelata fatale per l’uomo, che lascia moglie e tre figli.

{youtube}_advkPedeZI{/youtube}

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments