carabinieri-3

GIUGLIANO- Dopo aver immobilizzato i vigilantes, con l’auto di quest’ultimo sfondarono un muro portando via la cassaforte con 40mila euro. Il fatto è accaduto a Qualiano (Napoli)

il 15 gennaio scorso in un distributore di carburanti. Dopo circa una settimana i carabinieri hanno individuato i presunti responsabili: si tratta quattro nomadi – tre maggiorenni ed un minorenne – residenti nel campo della zona Asi di Giugliano. I quattro sono stati fermati. I tre maggiorenni sono stati condotti nel carcere di Poggioreale mentre il minorenne è stato accompagnato al centro di prima accoglienza.(ANSA).

{youtube}RiRDJ5f7JHs{/youtube}

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments